CALIMERO

CALIMERO

lunedì 29 giugno 2015

CREARE UNA MAPPA CONCETTUALE

Un altro importante strumento trasversale a molti ambiti disciplinari e utile ad organizzare le idee è la mappa concettuale. Questo strumento non può mancare nella didattica, all'interno degli strumenti compensativi che facilitano l'apprendimento e lo studio.

Dalla varietà di generatori di mappe disponibili online ho scelto due risorse interamente gratuite e libere (senza obbligo di iscrizione), che possono essere utilizzate con facilità dagli alunni a partire dalla scuola primaria.
La prima risorsa si chiama WEBBING TOOL* e permette di creare semplici mappe con forme colorate, frecce e testi. I prodotti si possono salvare e stampare.

WEBBING TOOL


La seconda risorsa è una applicazione di Google Chrome e si chiama MINDMUP. Essa è più completa della prima perché consente di inserire, nei nodi della mappa, anche immagini scelte del proprio computer. Le mappe possono essere stampate e salvate direttamente in Google Drive o sul desktop, inoltre è possibile pubblicarle su un sito web. Mindmup esiste anche nella versione app per tablet Android e IPad. Tale versione è utile se si vuole lavorare in modalità offline.


MINDMUP


Pubblico, qui di seguito, un esempio di mappa creata con Mindmup dalla classe 2.0 del blog Scuola Condivisa:





* Webbing tool è una risorsa gratuita tratta dal sito readwritethink.org

Nessun commento:

Posta un commento